Flash

Infantino: “Mondiale ogni due anni dannoso? Non per i nostri studi”

Gianni Infantino, presidente della FIFA, è tornato a parlare sulla possibilità di giocare il Mondiale ogni due anni invece che ogni quattro durante la sua visita istituzionale in Israele: “Molti critici dicono che sarebbe dannoso, ma gli studi della FIFA riportano che non diminuirebbe la magia del torneo perché la sua frequenza non influenzerebbe la sua qualità e reputazione. Abbiamo già deciso che ci sarà una Coppa del Mondo a 48 squadre dal 2026. La durata di due o quattro anni è ancora in fase di consultazione. Proprio perché è un torneo magico, dovrebbe essere tenuto più spesso. La reputazione di un evento dipende dalla sua qualità, non dalla sua frequenza. Ogni anno c’è il Super Bowl, Wimbledon o la Champions League e tutti attendono emozionati l’evento”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *