Flash News

Spalletti: “Ounas ci ha regalato più spazi, questo è un gruppo fantastico”

Luciano Spalletti è intervenuto ai microfoni di Dazn dopo il successo sulla Juventus: “Nel secondo tempo abbiamo avuto una grande reazione, anche grazie all’ingresso di Ounas che ci ha permesso di trovare qualche sbocco in più. Errori da una parte e dall’altra, come il nostro sul gol bianconero, per questo dobbiamo ancora lavorare. Koulibaly è fondamentale, un giocatore incredibile, da vedere e da toccare da vicino, ha queso ruolo di comandante che gli calza a pennello. Tutti vorrebbero un difensore e un uomo come lui. Noi fortissimi? Dobbiamo dimostrarlo, anche io ho bellissime intuizioni e idee, poi tocca mostrarle a tutti; ho trovato una squadra che vuole giocare su ogni metro, la Juventus ci ha creato problemi quando faceva abbassare Morata, poi a inizio ripresa siamo riusciti a venirne fuori, battendo inoltre tanti calci d’angolo. Secondo me, questo gruppo ha meritato di vincere questo match, ci prendiamo tutto il buono fatto vedere, poi ci mettiamo a vedere su cosa sbagliamo ancora, tipo la costruzione da dietro (riferimento a Manolas). Molti calciatori sono arrivati in ritardo causa Europeo, alcuni te li ritrovi la notte prima della partita a causa delle Nazionali: sono comunque fattori da prendere in considerazione. Io devo dare qualcosa di più a questi ragazzi, abbiamo ripreso un discorso, fatto bene molto bene da Gattuso, e ora spetta a me migliorarlo: evitiamo di perdere la calma, come Osimhen con il Venezia. Anguissa è sceso in campo con la mentalità giusta, Ospina è tornato ed è stato decisivo questo pomeriggio su Kulusevski”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *