Generici Serie A

Schwoch: “Scudetto? Questo Napoli non deve nascondersi”

Stefan Schwoch, ex attaccante del Napoli, è intervenuto ai microfoni di Radio Marte ed ha parlato del momento attuale degli azzurri, dei possibili obiettivi stagionali della squadra di Spalletti ed anche degli attaccanti a disposizione in rosa: “Petagna? È un giocatore di valore che può tornare utile. Non dimentichiamo che a gennaio il Napoli sarà privo di Osimhen, resterà il solo Mertens che avrà più acciacchi del solito quindi avere un’altra freccia nell’arco è necessario”.

“Parco attaccanti affollato? Il problema non sussiste, abbiamo due giocatori sugli esterni con Politano e Insigne, a destra c’è Lozano mentre a sinistra potrebbe giocare Ounas. In avanti la staffetta è Mertens-Petagna alle spalle di Osimhen. Non vedo tutto questo affollamento – ha aggiunto – C’è spazio per tutti, c’è chi giocherà di più e chi di meno. Petagna ha sicuramente avuto delle rassicurazioni da parte di Spalletti”.

Sul campionato: “Griglia? Inter e subito dopo il Napoli, il resto ha qualcosa in meno. La Juventus ha fatto una campagna acquisti non buona, in casa contro l’Empoli il regista lo ha fatto Danilo. Con Ronaldo ha perso tanto. L’Inter ha perso giocatori importanti ma ha costruito qualcosa di ugualmente valido. Il Napoli ha comunque la rosa dell’anno scorso con l’aggiunta di Spalletti, penso sia un valore aggiunto molto grande”.

“Scudetto? Non bisogna nascondersi, lo ha detto anche Spalletti. Se vuoi provare a vincere devi credere in te stesso e non nasconderti”, ha spiegato infine l’ex bomber azzurro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *