Opinioni

Rosso ad Osimhen, Calaiò: “Espulsione eccessiva”

Emanuele Calaiò, ex attaccante azzurro, è stato intervistato ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli in seguito alla discussa espulsione che ha visto protagonista (in negativo) Victor Osimhen nella gara del Maradona contro il Venezia: “Già lo scorso anno si intuiva che il carattere del nigeriano era un po’ troppo fumantino. Un attaccante di spessore deve avere anche la lucidità di essere tranquillo in alcuni momenti della gara. Ma l’espulsione è eccessiva. Nel calcio si vede anche molto di peggio e senza cartellini rossi. Aureliano è stato in confusione nel corso della gara anche nella gestione dei cartellini nei confronti dei calciatori del Venezia. Il comportamento di Osimhen è stato instintivo: era stato trattenuto e strattonato, i difensori fanno di tutto per provocare. Anche a me è capitato di spingere via i difensori perchè mi tenevano la maglia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *