News Serie A

Governo, Vezzali accusa: “Calcio in crisi già prima del Covid…”

“Il sistema calcio era in perdita ed in crisi già prima della pandemia, che ha però avuto l’effetto di amplificare il problema. È in realtà una questione strutturale, perché oggi i costi sono regolarmente più alti dei ricavi”. La dura replica al presidente della FIGC Gabriele Gravina arriva direttamente da Valentina Vezzali, attuale sottosegretario allo Sport, nell’intervista rilasciata ai microfoni di Milano Finanza.

Ieri, in una lettera mandata al Governo, il numero uno del mondo del calcio italiano aveva infatti chiesto ulteriori aiuti per il suo sport, colpito più che mai dalla pandemia. Oggi, la risposta della Vezzali: “Ristoro e dilazione fiscale per club e FIGC? Con tanti settori in difficoltà o proprio in ginocchio, parlare di “aiuti di Stato” al calcio rischia di essere poco comprensibile per i cittadini. Preferisco immaginare ogni sostegno o supporto, anche eventualmente la dilazione fiscale temporanea, legata però a riforme strutturali del sistema calcio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *