Flash

Stella Rossa, aperto procedimento per cori contro Ibra

La UEFA ha aperto un procedimento per presunti cori razzisti: sotto accusa sono finiti i tifosi della Stella Rossa, che avrebbero preso di mira con insulti Zlatan Ibrahimovic durante il match di andata dei sedicesimi di Europa League tra la formazione di Belgrado e i rossoneri. Di seguito il comunicato:

“A seguito di un’indagine disciplinare condotta da un Ispettore Etico e Disciplinare UEFA, è stato avviato un procedimento disciplinare in conformità con l’Articolo 55 (1) (d) del Regolamento Disciplinare UEFA (DR), a seguito degli incidenti verificatisi durante il Round di UEFA Europa League di 32 match tra Stella Rossa e AC Milan (2-2), giocati il 18 febbraio 2021 in Serbia. Il caso sarà trattato dall’Organo Disciplinare, Etico e di Controllo (CEDB) UEFA a tempo debito”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *