News Serie A

Verona-Napoli, probabili formazioni: staffetta Petagna-Mertens?

Archiviata la sconfitta patita in Supercoppa contro la Juve, per il Napoli è il momento di rituffarsi sul campionato per superare in fretta la delusione del Mapei Stadium. Gli azzurri cercheranno da subito il riscatto domenica al Bentegodi (ore 15) contro il Verona di Ivan Juric, squadra decisamente ostica e difficile da affrontare per tutti in questa prima parte di stagione. Pochi i cambi previsti da Gattuso rispetto all’undici sceso in campo in Supercoppa: tra questi vi è Meret che potrebbe rilevare Ospina tra i pali e continuare la classica alternanza di portieri che sta avendo il Napoli in questa stagione. Sulla fascia destra torna Di Lorenzo, squalificato nell’ultima contro la Fiorentina, a sinistra Hysaj farà rifiatare Mario Rui, mentre al centro della difesa insieme a Koulibaly potrebbe esserci Maksimovic e non Manolas. A centrocampo, complice la positività di Fabian, conferma sia per Demme che per Bakayoko, che agiranno a sostegno dei soliti Insigne, Zielinski e Lozano. Discorso a parte infine per il ruolo di punta centrale, dove appare al momento serrato il ballottaggio tra Petagna e Mertens, con il primo leggermente in avanti rispetto al belga ancora a caccia della condizione migliore.

Tra i gialloblu ancora indisponibili Ceccherini e Tameze, difesa a tre composta da Gunter, Magnani e Dimarco. In avanti Barak e Zaccagni a sostegno dell’unica punta Kalinic, in vantaggio su Di Carmine.

VERONA (3-4-2-1) Silvestri; Gunter, Magnani, Dimarco; Faraoni, Dawidowicz, Ilic, Lazovic; Barak, Zaccagni; Kalinic (all. Juric)

NAPOLI (4-2-3-1) Meret; Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Hysaj; Demme, Bakayoko; Insigne, Zielinski, Lozano; Petagna (all. Gattuso)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *