Redazione Serie A

Gattuso chiude il cuore: col Milan conta solo vincere

Per Rino Gattuso il Milan non può essere un avversario come un altro, dopo aver vestito la maglia rossonera praticamente per un’intera carriera da calciatore, per poi vivere una stagione anche da allenatore. E’ su questo che si sofferma il Corriere della Sera oggi in edicola, evidenziando che il tecnico calabrese oggi non ci penserà e proverà solo a conquistare la vetta della classifica: “Poi la partita è speciale, ed è scontato che sia così: il Milan non è e mai sarà un avversario come gli altri, ma al San Paolo (nella sua casa di adesso) la legge è un’altra. Tutto ciò che è stato stasera sarà chiuso a doppia mandata nello scrigno del cuore e dei ricordi. Nulla è per sempre. Il calcio, lui dice, è «un’altra roba». Senza perdere di vista che «qui è il Napoli che mi paga»”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *