Opinioni

D’Alessandro: “Insigne è un fuoriclasse assoluto”

Massimo D’Alessandro, intervenuto a Giochiamo D’Anticipo, ha detto la sua su Napoli-Milan: “La partita di domenica sarà Insigne contro Ibra. Quello che Insigne ha fatto in Nazionale non mi sorprende per niente, è il giocatore italiano più forte in attività. Qui a Napoli non viene considerato il giusto, Insigne è un giocatore determinante. Gli azzurri fanno molta fatica quando lui manca e si vede. I problemi che il 24 ha avuto in questi anni con la maglia del Napoli secondo me prescindono dal campo, la vedo più una questione di atteggiamenti male interpretati da qualche tifoso. Siamo una città difficile sotto questo punto di vista, credo che qualcuno debba chiedere scusa a Lorenzo. L’errore principale di Ancelotti è stato impostare un rapporto sbagliato con il giocatore, e da lì sono scaturiti diversi problemi. Gattuso ha semplicemente tirato fuori quello che Insigne aveva già dentro. Elmas con il Milan? In un ipotetico 4-3-3 lo azzarderei, ha recuperato meglio rispetto a Zielinski dal Covid. Anche in Nazionale è sembrato molto brillante. La sosta non ha aiutato il Napoli, che ha perso in pochi giorni Osimhen, Hysaj, Ospina e Rrahmani che avrebbe esordito in maglia azzurra con il Rijeka. Personalmente mi trovo d’accordo con Marotta e gli altri dirigenti che si sono dichiarati contro la Nations League, la trovo una competizione assolutamente inopportuna in questo momento”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *