Esteri Redazione

Shock nel calcio inglese, si suicida l’ex City Wisten: aveva 17 anni

Una tragedia ha colpito il calcio inglese, nello specifico il Manchester City. Jeremy Wisten, ex calciatore dell’Academy del club inglese, si è tolto la vita a soli 17 anni. La società allenata da Guardiola ha voluto dedicare un pensiero al ragazzo: “La famiglia del Manchester City è rattristata nell’apprendere della morte dell’ex giocatore dell’Academy Jeremy Wisten”, Inviamo le nostre più sentite condoglianze ai suoi amici e alla sua famiglia. I nostri pensieri sono con voi in questo momento difficile”. Secondo le ultime indiscrezioni, Jeremy era caduto in depressione dopo il mancato rinnovo del contratto con il City.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *