Europa League Flash

Napoli lento e improduttivo, un enorme passo indietro

Il Napoli è troppo compassato, ricadendo nei difetti del recente passato, ricamando trame lente e troppo orizzontali, senza quella capacità di strappare le difese avversarie che si era vista soprattutto grazie a Lozano e Osimhen. Questa l’analisi tattica della Gazzetta dello Sport, che spiega così la deludente prestazione degli azzurri contro l’Az: “Un atteggiamento che favorisce la giovane formazione olandese che riesce a chiudersi con due linee strette e basse, con un 4-5-1 che dovresti attaccare in velocità e invece il giro palla a volte diventa noioso oltre che improduttivo. Gattuso cambia poco rispetto all’Atalanta, solo tre uomini e soprattutto non varia nulla del suo assetto offensivo negli uomini di qualità”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.