Europa League Flash

Napoli-AZ, agli azzurri manca un rigore

Il Napoli sconfitto all’esordio in Europa League dall’Az può recriminare anche per una decisione arbitrale “pesante”. Resta più di un dubbio per un contatto in area di rigore olandese che ha visto protagonista Lozano. A parlarne è La Gazzetta dello Sport, che ripercorre così gli episodi arbitrale nella sua moviola: “Incertezze e troppa tolleranza: l’arbitro polacco Stefanski non arriva alla sufficienza. Al 13’ Osimehn in netto fuorigioco prima del gol. Al 31’ sospetto intervento di Svensson che in area trattiene Lozano. Lui chiede il rigore, Stefanski lascia correre: i dubbi restano. Poco dopo, De Wit rischia il giallo su Di Lorenzo. Più grave nel recupero con Wijndal, in ritardo, che stende Politano: è da ammonire ma viene graziato. Poi Koulibaly è duro su De Wit ai limiti del giallo. Che arriva solo al 35’ s.t. per un fallo di De Wit su Politano. Esagerato il giallo a Koulibaly per la spinta su De Wit”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.