Champions League News Serie A

Inter, Hakimi positivo al Covid-19

Fulmine a ciel sereno per l’Inter: Achraf Hakimi è positivo al Covid-19 e non giocherà questa sera in Champions League contro il Borussia Monchengladbach. La notizia è risalente al test effettuato ieri, quello previsto dal protocollo Uefa. Adesso il rischio di nuovi contagi che potrebbero evidenziarsi solo nei prossimi giorni è purtroppo possibile, il club spera che possa trattarsi di un falso positivo e per questo il tampone sarà ripetuto.

Se la positività sarà confermata l’Inter dovrà andare in “bolla” seguendo le indicazioni dell’ASL di Milano. La gara contro i tedeschi, invece, non è a rischio e fonti Uefa hanno confermato che si giocherà regolarmente.

Questo il comunicato del club nerazzurro: “FC Internazionale Milano comunica che Achraf Hakimi è risultato positivo al Covid-19 in seguito all’ultimo controllo Uefa (previsto dal protocollo della manifestazione) effettuato in vista della gara di questa sera contro il Borussia Mönchengladbach. L’esterno nerazzurro è totalmente asintomatico e seguirà da ora le procedure previste dal protocollo sanitario“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.