Redazione

LIVE Napoli-Atalanta 4-1 (23′, 27′ Lozano, 30′ Politano, 43′ Osimhen, 69′ Lammers): grande vittoria degli azzurri!

Tutto pronto al San Paolo per il match contro l’Atalanta valido per la quarta giornata di campionato di serie A, una partita che darà molte indicazioni importanti sul campionato degli azzurri. La squadra di Gattuso al momento ha iniziato la stagione in modo ottimale con due vittorie in due partite, 8 gol fatti e zero subiti.

Quest’oggi al San Paolo l’avversario è probabilmente il più in forma del momento e inevitabilmente darà modo al Napoli di capire a che punto è il proprio processo di crescita e della conoscenza del 4-2-3-1 che ha ben impressionato nelle prime due sfide a Parma e Genoa.

Negli azzurri Ospina vince il ballottaggio con Meret e difenderà la porta, difesa con il quartetto Di Lorenzo-Manolas-Koulibaly-Hysaj. A centrocampo esordio dal 1′ per l’ultimo arrivato Bakayoko, che farà coppia con Fabiàn. Attacco con Politano, Mertens e Lozano dietro Osimhen.

Gasperini decide di mandare in campo una squadra con un 3-4-2-1 molto offensivo, Pasalic agirà a metà campo al fianco di De Roon mentre in attacco Gomez e Ilicic – al rientro dal 1′ – saranno alle spalle di Duvan Zapata.

NAPOLI-ATALANTA: FORMAZIONI UFFICIALI

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Hysaj; Fabiàn Ruiz, Bakayoko; Politano, Mertens, Lozano; Osimhen. All. Gattuso

ATALANTA (3-4-2-1): Sportiello; Toloi, Romero, Palomino; De Paoli, De Roon, Pasalic, Gosens; Gomez; Ilicic, Zapata. All. Gasperini

PRIMO TEMPO

1′: L’arbitro Di Bello dà il segnale di apertura. È cominciata Napoli-Atalanta!

3′: LOZANO! Match dai ritmi subito alti al San Paolo, il messicano riceve palla sui 16 metri e con il destro calcia verso la porta di Sportiello. Conclusione a lato di poco.

7′: Resta a terra Mertens dopo un contrasto duro con Romero. Problema alla spalla sinistra per il belga.

9′: Si scalda Lobotka ma Mertens prova a rientrare in campo.

11′: Lozano combina con Osimhen, che dall’interno dell’area calcia col destro. Tiro debole, blocca Sportiello.

12′: Hysaj, autore di un grande ingresso in area, converge verso il centro e calcia. Mura la difesa.

20′: Numero di Politano sulla destra e cross per Mertens al centro. Il tiro dell’ex PSV viene ribattuto dalla retroguardia avversaria.

22′: GOMEZ! Guizzo del numero 10 bergamasco, che scappa via a Fabiàn e con l’interno sinistro calcia molto bene a giro. Palla di un soffio a lato.

23′: LOZANO! IL NAPOLI PASSA! Cross dalla destra sporcato da Sportiello, Osimhen è fuori tempo ma il messicano alle sue spalle colpisce e deposita in rete. Azzurri in vantaggio!

27′: ANCORA LOZANO! 2-0! Rimpallo favorevole sulla trequarti e la difesa dell’Atalanta è scoperta. Il messicano porta palla, ignora Mertens e con un destro a giro non dà scampo a Sportiello!

30′: POLITANO!! E SONO TRE! Sinistro dalla distanza dell’esterno azzurro che non lascia alcuna possibilità di intervento a Sportiello. Pallone che si deposita nell’angolo lontano.

33′: OSIMHEN! Pallone per il nigeriano in area, difesa spalle alla porta e conclusione quasi di punta. Sportiello ha un buon riflesso e dice di no.

38′: Ammonito Toloi per un fallo su Osimhen.

39′: Ancora in avanti il Napoli. Osimhen serve Politano, che dal limite fa tutto da solo e calcia. Blocca Sportiello.

43′: OSIMHEN! POKER DEL NAPOLI! Lancio di Ospina per il nigeriano, che dai 25 metri controlla e calcia in porta. Sportiello è sorpreso e il pallone si deposita in rete!

45′: Concesso un minuto di recupero. Intanto giallo per Gosens.

45’+1′: Termina qui il primo tempo. Un Napoli stellare conduce per 4-0 sull’Atalanta.

SECONDO TEMPO

1′: Iniziata la ripresa. Nell’Atalanta ci sono Mojica al posto di Zapata, Djimsiti per Palomino.

5′: Prova a rendersi pericolosa l’Atalanta con De Roon. Tiro dal limite del centrocampista olandese che termina a lato con Ospina a controllare la traiettoria.

10′: Altra sostituzione per Gasperini. Fuori Gomez e dentro Lammers.

12′: Ritmi decisamente più bassi per il Napoli in questa ripresa. Gli azzurri vogliono gestire il punteggio.

15′: Cambio nel Napoli. Entra in campo Ghoulam al posto di Politano.

17′: MERTENS! Napoli vicino al quinto gol con il belga, che sugli sviluppi di un calcio d’angolo calcia di controbalzo trovando però un grande intervento di Sportiello.

18′: Altra sostituzione per l’Atalanta. Entra Malinovskyi. al posto di Ilicic.

24′: Gol dell’Atalanta. Ripartenza innescata da Romero dopo un paio di rimpalli a metà campo. Assist per il nuovo entrato Lammers che tutto solo davanti a Ospina mette in rete.

25′: Ancora Atalanta, stavolta con Malinovskyi. Tiro dalla distanza del centrocampista che esce di poco alla sinistra di Ospina.

29′: Doppio cambio nel Napoli. Escono Bakayoko e Mertens, al loro posto entrano Lobotka e Malcuit.

34′: Cartellino fiallo per Lozano dopo un fallo su Romero.

35′: Ultimo cambio per Gasperini. Entra Muriel, esce Gosens.

36′: Pestone di Djimisti nei confronti di Osimhen. Giallo per il difensore.

39′: Altre sostituzioni, stavolta in casa Napoli. Entrano Demme e Petagna, fuori Fabiàn e Osimhen.

43′: LOZANO! Vicino alla tripletta il numero 11 azzurro, che dopo uno scambio con Petagna calcia in porta di destro. Sportiello è attento sul primo palo e salva.

45′: Concessi quattro minuti di recupero.

45’+4′: Fischia la fine Di Bello. Napoli batte Atalanta per 4-1.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *