Rassegna Stampa

Ancelotti: “E’ la Serie A più incerta dell’ultimo decennio”

Lunga intervista ai microfoni de La Gazzetta dello Sport per Carlo Ancelotti, il quale ha parlato della sua attuale esperienza all’Everton ma anche del nostro campionato, a sua detta mai così equilibrato: ” L’esperienza è un requisito importante, ma si fa solo quando ti ritrovi in prima linea. Quando si parla ad esempio di Pirlo allenatore e si osserva che è ancora acerbo per guidare la Juve, replico che per lavorare in panchina servono conoscenza della materia ed esperienza. Pirlo ha un’enorme competenza. Conte è un eccellente professionista. Ci sentiamo qualche volta al telefono, ha una feroce voglia di migliorarsi e di ampliare la sua cultura calcistica. Sono quelli come lui che fanno vincere le squadre”.

Sul derby di Milano di questa giornata ed in generale sulle opportunità che Inter e Milan hanno di interrompere l’egemonia Juventus, Ancelotti ha poi aggiunto: “Il Milan sta bene. Pioli e Maldini hanno svolto un lavoro eccezionale negli ultimi sei mesi. L’Inter si è rinforzata in estate: può interrompere l’egemonia della Juventus. In generale, mi pare la serie A più incerta dell’ultimo decennio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.