Flash

Covid-19, salta match tra Nuova Zelanda e Inghilterra

La Nuova Zelanda ha deciso di ritirarsi dalla partita di calcio amichevole che avrebbe dovuto giocare il prossimo 12 novembre contro l’Inghilterra. “La natura mutevole delle restrizioni di viaggio e della disponibilità di voli commerciali a causa del Covid ci dice che non abbiamo la certezza di poter fare schierare una squadra a Wembley”, informa una nota del Ceo della federazione neozelandese del calcio, Andrew Pragnell, facendo riferimento allo stadio londinese in cui era programmato l’incontro del mese prossimo. Lo riferisce Sky Tg24.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.