Rassegna Stampa Serie A

Gasperini: “Positivo senza saperlo, ho avuto paura”

Torna a parlare dei primi difficili mesi di Lockdown Gian Piero Gasperini, il quale è intervenuto al Festival dello Sport per raccontare della realtà Atalanta. Sull’emergenza Covid-19 e sul momento più duro Gasp non ha dubbi: “Il momento più duro è stato quando siamo tornati da Valencia, Bergamo era un’altra città. C’era un’aria di guerra. Si sentivano soltanto sirene, si leggevano situazioni drammatiche”.

L’allenatore degli orobici ha poi aggiunto: “Ho avuto il Covid-19 senza saperlo, con grande paura. Succedeva un po’ a tantissima gente, io ho avuto dei problemi per qualche giorno, ma a livello respiratorio non ho avuto problemi. Tremavo perché succedeva a chiunque, in qualunque momento. Tutto questo era inimmaginabile”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.