Flash

Brescia, allenamento annullato: sospetto caso Covid-19

Il Brescia ha deciso di annullare la seduta di allenamento in programma questa mattina: la causa è la possibile positività al Covid-19 di un giocatore bresciano, attualmente solo sospetto. A comunicarlo sono proprio le Rondinelle attraverso il proprio sito ufficiale: “Brescia Calcio comunica che la seduta di allenamento di questa mattina è stata annullata a causa di un sospetto caso di positività. Il Club, nel rispetto di tutte le norme medico-sanitarie vigenti, sta effettuando i dovuti controlli. Non appena ci sarà la possibilità, i biancoazzurri riprenderanno la normale attività presso il Centro Sportivo di Torbole in vista del match di venerdì, ore 21, contro il Lecce”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.