Flash

Rrahmani: “Il Napoli è una grande squadra, possiamo puntare in alto”

Terzo giorno di ritiro qui a Castel di Sangro per il Napoli e questo pomeriggio, a partire dalle 15, i nuovi acquisti azzurri Victor Osimhen e Amir Rrahmani saranno presentati in conferenza alla stampa all’interno del Palasport della località abruzzese.

15:02 – Tutto pronto al Palasport di Castel di Sangro. Con i due calciatori saranno presenti sul palco anche il vicepresidente del Napoli Edo De Laurentiis ed il ds Cristiano Giuntoli.

15:05 – Prende la parola il nuovo difensore azzurro: “A Verona ho giocato nel mio ruolo naturale e ho dato il massimo. I numeri lo confermano, sono stati molto buoni anche per me. Sono un centrale classico, bravo soprattutto nel gioco aereo. Ho giocato nella difesa a tre per due anni di fila, ma in altre squadre e in nazionale gioco nella difesa a quattro, quindi non è una novità per me. Non ho fatto gol il primo anno in Serie A, ma sono il difensore che ha tirato di più, spero di segnare con il Napoli. Il Napoli è già una grande squadra, la vittoria della Coppa Italia lo certifica, ma dobbiamo dare il massimo in allenamento ogni giorno. Cosa succederà non lo sapremo, ma non possiamo che lavorare e puntare il più in alto possibile. Interessamento del Napoli? Qui erano interessati a me già dopo 2-3 mesi dall’inizio del campionato, parlavano col mio procuratore, è stata la mia prima scelta e non ho pensato ad altro”.

Il centrale kosovaro ha poi proseguito: “Giocare da esterno? Alla Dinamo Zagabria l’ho fatto diverse volte, ho fatto anche il terzino di sinistra in Europa League anche se a destra è più facile date le mie caratteristiche. L’allenatore lo sa bene, sono pronto a giocare lì dove ce ne sarà bisogno”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *