Flash

Esordio amaro in A per il Napoli Femminile: contro il Bari finisce 1-0

Debutto amaro per il Napoli Femminile nel campionato di Serie A, la prima competizione italiana di calcio a partire con la stagione 2020/21. Alle azzurre di mister Marino non sono bastati ben 96 minuti di dominio territoriale e addirittura 14 tiri verso la porta avversaria per scongiurare la prima sconfitta stagionale sul campo della Pink Bari che ha raggiunto il massimo risultato con il minimo sforzo: alle padrone di casa è bastato infatti un rigore trasformato da Manno al 27′ per assicurarsi i tre punti.

Inizia quindi con il piede sbagliato il campionato del Napoli Calcio Femminile del presidente Lello Carlino. Le azzurre dovranno dunque puntare al riscatto già a partire dalla prossima settimana quando in casa, allo Stadio Caduti di Brema di Barra, ospiteranno la più quotata Fiorentina per cercare una piccola impresa ed ottenere i primi punti della nuova stagione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *