Esteri Flash

Manchester United, Maguire arrestato a Mykonos

La polizia dell’isola di Mykonos ha arrestato tre uomini di nazionalità britannica per aver aggredito e provocato lesioni a quattro agenti che li avevano fermati dopo una rissa fra due gruppi di vacanzieri all’esterno di un bar. Una delle persone fermate è Harry Maguire, 27enne difensore centrale della nazionale inglese e del Manchester United. Il club ha confermato la notizia con un breve comunicato. Le altre due persone arrestate sono il fratello del calciatore e un loro amico: tutto sarebbe nato dal consumo di alcol e da un alterco con un altro gruppo di turisti britannici. Al momento del fermo, i tre avrebbero opposto resistenza, come dimostrano le lesioni – non gravi – riportate dagli agenti, e proferito una serie d’insulti. Anche di questo dovranno ora rispondere alle autorità locali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *