Serie A

Serie A indebitata, ma il Napoli chiude in attivo

La Serie A ha un grosso debito e deve assolutamente correre ai ripari. Il noto portale Calcio e Finanza ha fatto il punto della situazione: “Secondo le rilevazioni degli esperti di PwC, che insieme al Centro studi della Figc e ad Arel hanno curato il rapporto, l’indebitamento complessivo dei club di Serie A – si legge – ha sfondato il muro dei 4 miliardi di euro, in crescita dell’11% rispetto alla stagione 2017-2018.

La componente maggiore dell’indebitamento dei club di Serie A è rappresentata dai debiti finanziari (verso banche, società di leasing e factoring, obbligazioni) che, secondo quanto indicato nel report, si sono attestati al 30 giugno 2019 a 1,35 miliardi di euro (1,18 miliardi al 30 giugno 2018) con un’incidenza sul totale dei debiti del 31%”.

La società più indebitata è la Juventus, seguita a ruota da Inter e Roma. Invece il Napoli risulta essere una delle più solide, avendo un attivo di 105 milioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *