Champions League Rassegna Stampa

Pjanic, stoccata a Sarri: “A Napoli tutti coinvolti, qui no”

Tanta delusione in casa Juventus dopo la cocente eliminazione subita ieri contro il Lione, come evidenziato anche dalle parole di Miralem Pjanic a fine gara. Il bosniaco ha voluto infatti mandare una frecciatina anche a Maurizio Sarri, ormai sempre più vicino all’esonero dalla panchina bianconera, reo di non aver saputo valorizzare pienamente le caratteristiche della squadra: “Una grande delusione, ci tenevamo a passare questo turno. È difficile da accettare. Gli ultimi mesi non sono andati come pensavo, non so nemmeno io per quale motivo. Speravo e volevo giocare di più, poi le scelte si accettano. Per il modo di giocare del mister, pensando al suo Napoli, tutti erano coinvolti nel suo modo di giocare. Mentre quest’anno abbiamo avuto delle difficoltà, l’abbiamo visto. Abbiamo giocato un calcio diverso ma questo non sono io che lo dico. Penso che ci voglia tempo, non si deve sminuire quanto fatto perché vincere non è mai semplice e questo club deve continuare a fare queste cose straordinarie”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *