Flash Serie A

Juventus, esonerato Maurizio Sarri

La notizia era nell’aria da diverse ora ma mancava ancora l’ufficialità, arrivata ora tramite un comunicato sul sito della Juventus: Maurizio Sarri non è più l’allenatore del club bianconero dopo un solo anno di permanenza sulla panchina torinese. Decisiva la sconfitta con conseguente eliminazione dalla Champions League rimediata ieri contro il Lione, che ha difatti sancito la fine dell’esperienza juventina di Sarri. Ancora da decidere ovviamente il possibile sostituto dell’ex allenatore di Napoli e Chelsea, che lascia così la Juventus con uno scudetto vinto ma anche con entrambe le finali di Coppa Italia e Supercoppa perse, oltre alla sopracitata eliminazione agli ottavi di Champions League. Ecco il comunicato della società:

“Juventus Football Club comunica che Maurizio Sarri è stato sollevato dal suo incarico di allenatore della Prima Squadra. 

La Società desidera ringraziare il tecnico per aver scritto una nuova pagina della storia bianconera con la vittoria del nono Scudetto consecutivo, coronamento di un percorso personale che lo ha portato a scalare tutte le categorie del calcio italiano”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *