Redazione

Busquets: “Vogliamo le Final Eight, ma con il Napoli è dura”

Intervenuto in conferenza stampa alla vigilia del match di Champions League fra Barcellona e Napoli, Sergio Burquets ha così commentato il match in arrivo e la competizione europea post lockdown:

“Giocheremo al 100%, stiamo bene. Sarà molto importante segnare un gol, ci siamo allenati bene, speriamo di metterlo in mostra domani. E’ una partita ad eliminazione diretta, vogliamo le Final Eight. Giocare contro il Napoli non è semplice, ora hanno un allenatore di grandissimo livello”.

Desiderio di rivalsa in Champions? Pensiamo solo a preparare bene la prossima partita. Non vogliamo pensare troppo in là, ma di volta in volta, ora pensiamo solo al Napoli. Vogliamo superare il turno e volare a Lisbona, ma c’è prima un match molto difficile col Napoli”.

Riqui Puig? Ha 20 anni ma è preparato a queste partite. Ha giocato di più ultimamente, sta guadagnando esperienza. E’ un calciatore della prima squadra adesso, deve rendersene conto. Arthur? Una sorpresa che non tornerà, la verità la sanno solo lui ed il club. Speriamo raggiungano un accordo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *