Generici Serie A

Frase razzista contro Gattuso, la Procura apre un’indagine

Continua a far discutere il teso post partita di Napoli-Lazio, quando al termine del match le panchine delle due squadre sono venute a contatto a causa di qualche frase di troppo da parte degli accompagnatori ospiti nei confronti di Rino Gattuso, in particolare del fisioterapista biancoceleste Alex Maggi, il quale ha apostrofato l’allenatore del Napoli con un tanto eloquente quanto inopportuno “Terrone di m****”. Lo stesso Maggi si è scusato ieri per le frasi ingiuriose e razziste verso Gattuso: “Non mi era mai capitato prima di offendere qualcuno, il mio comportamento è stato inopportuno”.

Intanto però la Procura Federale ha aperto un fascicolo d’indagine sull’accaduto tenendo conto delle relazioni stilate in merito dagli ispettori federali, probabilmente vi sarà un deferimento o una sanzione per Maggi, proprio come successo a Mirco Moioli, team manager dell’Atalanta deferito dopo aver reagito con lo stesso becero epiteto a un tifoso del Napoli che infastidiva Gasperini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *