Calciomercato Flash

Napoli, il colpo Osimhen è frutto di “finanza creativa”

“Finanza creativa”: è così che l’edizione odierna del Corriere dello Sport ha definito l’affare Osimhen, con il Napoli protagonista di una poco esplorata tecnica finanziaria.

L’ammontare dei milioni spesi per arrivare all’attaccante nigeriano, infatti, restano sulla carta e nella realtà poco più di 80. Ma sono soltanto 50 circa, più 10 di eventuali bonus, i milioni che usciranno dalle casse del club azzurro. Questo perchè i restanti 20 derivano dalla valutazione che il Lille ha stabilito per Karnezis, Manzi, Palmieri e Liguori, pedine utili ad ammorbidire la trattativa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *