Flash

Sarri: “Ronaldo sta bene, Higuain out”

A Sarri durante la conferenza è stato chiesto un parere sulle condizioni di Ronaldo, in calo nel secondo tempo contro il Milan: “Ronaldo è calato come tutti, si è anche un poco rilassato come gli altri, ma contro il Napoli ci sarà e sarà al 100%. Alla squadra dirò che abbiamo fatto tanti sacrifici per arrivare dove siamo e anche se non saremo al nostro massimo della forma, dovremo esser capaci di colmare questa mancanza con la voglia di vincere”.

Rispetto a prima dello stop sarà una Juve diversa?

“La Juventus già prima dello stop ha fatto cose straordinarie, ho fatto una media punti da record all’esordio. L’ambiente qui spinge molto, c’è pressione. La vittoria però non è scontata, va conquistata e celebrata ogni volta. Dal punto di vista tattico ovviamente la Juve sarà uguale a prima, non abbiamo avuto tempo per far cambi, non ne avremo poi. Mentalmente un periodo del genere ti cambia anche in base alla sensibilità individuale, ne esci migliorato o peggiorato in base a chi sei come uomo. La mia squadra l’ho trovata migliorata, i ragazzi son più sereni, sorridenti, disponibili. Lo sono anche io”.

La partita di Napoli in campionato cosa ha lasciato? Higuain sarà della partita?

“Higuain quasi sicuramente non ci sarà, forse Ramsey per uno spezzone di partita potrà esserci. A Napoli abbiamo fatto una brutta partita e abbiamo perso, ci siamo allungati contro una squadra a cui non si può concedere nulla. Il Napoli se sbagli la pressione esce bene in palleggio, se sbagli la distribuzione ti punisce in contropiede. Errori che non vanno commessi domani”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *