Flash

Protocollo ripartenza, dal CTS uno spiraglio per una modifica importante

La notizia è stata dapprima riportata dal Corriere dello Sport oggi in edicola per poi esser rilanciata anche dalla radio ufficiale del Napoli. Il Comitato Tecnico Scientifico sarebbe orientato ad assumere una linea meno dura sulla questione quarantena di squadra.

Dal Comitato Tecnico Scientifico ci sarebbe la volontà di rivedere la norma dei quattordici giorni di quarantena dal protocollo prima dell’inizio del campionato per evitare ostacoli alla conclusione delle competizione. In caso di un positivo, quest’ultimo andrebbe in quarantena, mentre tutto il resto del gruppo-squadra farebbe i test rapidi e continuerebbe ad allenarsi e giocare, se non contagiati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *