Redazione

Il Napoli al San Paolo per la rifinitura

Finalmente si torna in campo. Il Napoli ritroverà finalmente il San Paolo un’assenza forzata troppo lunga. Questa volta però si tratta di Coppa Italia e in palio ci sta la finale della competizione. La squadra azzurra si è confrontata con lo stadio di Fuorigrotta per la prima volta oggi, a quasi quattro mesi dall’ultima volta, il match interno contro il Torino. L’appuntamento di oggi è solo un antipasto: domani infatti andrà di scena l’importante gara contro l’Inter che segnerà il ritorno ufficiale alle competizioni per Mertens e compagni. In attesa del fischio di inizio di Rocchi, la squadra di Gattuso svolgerà la rifinitura proprio allo stadio: un modo per ritrovare casa e per prepararsi alla gara di domani.

Squadra già al completo un’ora prima dell’allenamento: Luperto, Ghoulam e Koulibaly anticipano Meret e Ospina. Poi Giuntoli, quindi Gattuso insieme con capitan Insigne e Dries Mertens, le cui condizioni saranno da valutare in queste 24 ore. Presente anche Aurelio De Laurentiis insieme col figlio Edo. Anche Vincenzo De Luca raggiungerà il patron azzurro al San Paolo. Per tutti, ecco la pistola-termometro, immancabile oggetto di scena che farà da protagonista in queste settimane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *