Flash

Diego Costa, 6 mesi di prigione per evasione

Diego Costa ha ricevuto una condanna a sei mesi di prigione per evasione fiscale. In Spagna, dopo Cristiano Ronaldo e Messi, anche l’attaccante dell’Atletico Madrid è stato condannato per non aver versato l’imposta sul reddito delle persone fisiche del 2014. Il bomber spagnolo ha omesso di dichiarare le entrate derivanti da un contratto con Adidas del valore di 800mila euro, firmato poco prima del suo trasferimento al Chelsea, e altre sponsorizzazioni fino a un totale di un milione e centomila euro. Secondo RTVE eviterà la reclusione pagando una multa di 36mila euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *