Esteri

Setien: “Tante partite in poco tempo causeranno infortuni”

L’allenatore del Barcellona Quique Setien, nel corso di una videoconferenza con la Federazione Allenatori di Las Palmas, ha commentato la ripartenza del calcio spagnolo lasciando trasparire tutti i suoi dubbi relativi alla condizione fisica dei calciatori e alla nuova regola sulle cinque sostituzioni:

“Ci saranno molte partite in breve tempo, il caldo influenzerà le prestazioni e potrebbe portare infortuni. Speriamo che siano meno problemi di quanto si pensi. Gli allenamenti? Avremmo voluto più tempo per lavorare in gruppo. Prima non potevamo nemmeno entrare in una stanza per guardare dei video. La ripartenza della Bundesliga? Mi ha lasciato molti dubbi. Manca intensità, ma non ce l’ha nessuno e questo può essere un vantaggio. La pressione? Giocarsi degli obiettivi in undici giornate presuppone uno stress che non sappiamo come ci influenzerà. Tutte le squadre ripartono da zero. Ci sono undici partite e dobbiamo vincerle, tutti abbiamo la possibilità di raggiungere gli obiettivi prefissati. I cinque cambi? Penso ci danneggeranno perché molte partite le abbiamo risolte nei minuti finali e adesso gli avversari avranno più giocatori freschi. Vista l’inattività potrebbero esserci molti infortuni perché siamo rimasti quasi due mesi senza giocare. Il caldo e le partite ogni 3 o 4 giorni possono influenzare alcuni giocatori”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *