Redazione

Il calcio riparte anche in Montenegro, ma con i tifosi

Anche il massimo campionato di Calcio del Montenegro ha deciso di ripartire, e lo farà in questo fine settimana. Secondo i media serbi, il premier Markovic ha affermato che gli spettatori saranno in numero contingentato proprio nel rispetto delle misure di prevenzione e sicurezza per il contenimento del contagio da coronavirus.

La classifica è guidata dal Buducnost, che ha 11 punti di vantaggio sulla seconda. Alla conclusione del campionato mancano 13 turni. In Montenegro, che ha una popolazione di poco più di 600 mila abitanti, da diversi giorni non si registrano nuovi contagi nè decessi per il Covid-19, e nel Paese non vi sono più malati di coronavirus. Il bilancio è stato finora di 325 casi e nove morti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *