Esteri Flash

Bundesliga, allarme infortuni: +266% dalla ripresa

Quello che era un po’ il timore diffuso ovunque sta avendo la sue prime conferme in queste prime settimane. La ripresa dopo il lungo lockdown si porta dietro un numero considerevole di infortuni, cosa piuttosto prevedibile. A supporto di questa teoria dalla Germania, infatti, arriva uno studio del dottor Joel Mason, ricercatore australiano dell’Istituto di scienze dello sport dell’ università di Jena, i cui dati non sono per nulla confortanti.

Come riportato da Il Corriere della Sera, nella prima giornata il rischio di infortuni (sono 12 quelli che si sono verificati prima e durante i match di Bundes) è aumentato addirittura del 266%, dallo 0,27 allo 0,88 a partita. Dopo la seconda giornata, tra vecchi e nuovi acciacchi ci sono ben 65 giocatori fermi per diversi tipi di infortunio, in media più di tre a squadra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *