Calciomercato

Sporting Lisbona, 32 giocatori sul mercato

La crisi post Coronavirus colpisce anche i grandi club d’Europa. In questo caso la squadra che è costretta a cedere molti pezzi pregiati è lo Sporting Lisbona, una delle più titolate del Portogallo.

La società biancoverde sarà costretta a vendere almeno 32 giocatori per motivi economici e tecnici. Per questo, nelle restati gare stagionali, potrebbero scendere in campo sei ragazzi provenienti dal settore giovanile.

Vedremo cosa succederà nella prossima sessione di calciomercato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *