Champions League

Non basta Mertens al Napoli: servirà un’impresa a Barcellona

demme

Il Napoli non riesce a vincere l’andata degli ottavi di finale di Champions League. La formazione azzurra è stata illusa dal bel gol di Mertens nella prima frazione di gioco: con questa perla, il belga raggiunge Hamsik in vetta alla classifica dei bomber all time partenopei con 121 realizzazioni. Occasione anche per Manolas, ma il suo piattone non inquadra la porta. Nella ripresa, Griezmann gela il San Paolo sull’unico errore difensivo del Napoli, firmando così l’1-1. Poco dopo, Mertens dopo un intervento di Busquets, facendo spazio a Milik; proprio il polacco serve a Callejon il 2-1, ma lo spagnolo spara su Ter Stegen. Nel finale nervi tesi, con Vidal espulso dopo un faccia a faccia con Mario Rui. Adesso agli azzurri servirà l’impresa a Barcellona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *