Redazione

Caro Allan, hai ricevuto il messaggio?

Le parole di Gattuso, nella conferenza stampa prepartita di Cagliari-Napoli, hanno sorpreso un po’ tutti. L’allenatore azzurro ha vuotato il sacco e ha spiegato che, con lui al timone, tutti devono correre e sudare per la maglia partenopea. “Allan si è allenato male, non come avevo chiesto io e per questo non l’ho convocato” così Gattuso aveva detto del brasiliano, vero oggetto misterioso di questo Napoli, insieme a Koulibaly, di questa stagione. Il centrocampista non era stato risparmiato dalle critiche nemmeno quando, nella sconfitta interna con la Fiorentina, andò direttamente negli spogliatoi. Distratto dalle voci di mercato? Il Psg era la squadra che più di tutte voleva il brasiliano, ma alla fine non ha affondato il colpo, preferendo virare su altro profili. Adesso il mister degli azzurri chiede al brasiliano, colui che pianse per lo scudetto perso, di tornare a fare il professionista vero: tra poco ci sarà la super doppia sfida con il Barcellona, al Napoli serve assolutamente il brasiliano che incantó al Parco dei Principi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *