Champions League

Emergenza in attacco: il Barcellona corre ai ripari

Non è un segreto che il Barcellona ha problemi di uomini nel reparto offensivo. Suarez ha già dato forfait da un bel po’, mentre Dembelé rischia di rimanere fuori per mesi. Martedì, quando il giocatore francese si sottoporrà all’intervento, si sapranno i tempi di recupero. I catalani però hanno chiesto una proroga dalla Federazione per acquistare un attaccante. Due i nomi sul taccuino: il primo è William Josè, in forza alla Real Sociedad, ma la sua clausola da 70 milioni spaventa i blaugrana; il secondo invece è Lucas Perez dell’Alaves, che sta guidando la propria squadra a piazzamenti importanti in Liga. Nell’ultimo caso, il costo è più abbordabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *