Redazione

Auguri, mister Di Marzio!

Una vita vissuta sul campo, prima da calciatore e poi da allenatore, quindi da talent scout. Non esisterebbe gran parte della memoria del calcio napoletano senza Gianni Di Marzio, un innovatore di vecchia scuola oltre che un estremo conoscitore di pallone. Primario globe-trotter del calcio italiano: dalla Nocerina alla Juve Stabia, dal Cosenza al Catanzaro, dal Palermo al Napoli, la squadra della sua città che l’ha prima amato e poi esiliato, come si fa con i grandi amori.

Dalla redazione de Il Bello del Calcio i migliori auguri a Gianni Di Marzio, uomo puro e scaltro, fine intenditore e immancabile mattatore del nostro programma da anni. L’uomo che ha scovato prima Maradona, poi Cristiano Ronaldo e Zlatan Ibrahimovic. Con lo stesso sorriso di sempre, eterno ragazzo anche a 80 anni. Il parterre senza di lui non sarebbe lo stesso. Auguri, mister!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *