Flash Generici

Gattuso: “Miglior gara della mia gestione, ma c’è preoccupazione. Ci siamo fatti gol da soli”

Gennaro Gattuso ha parlato ai microfoni di Sky Sport dopo la sconfitta interna contro l’Inter. Queste le parole dell’allenatore azzurro: “Penso che quella di oggi sia stata la miglior partita della mia gestione. Non è un caso che non si vinca al San Paolo dal 19 ottobre, però la squadra c’è ed è viva. Ha dimostrato che sa giocare al calcio, dobbiamo capire bene cosa vogliamo fare ma gli ho detto che dobbiamo continuare su questa strada evitando errori come quelli di oggi e senza guardare la classifica. Perché Di Lorenzo centrale? Luperto a livello fisico ha lavorato pochi giorni. Siamo contati e non volevamo rischiare. Al di là dell’errore sul gol, Di Lorenzo ha fatto una buonissima partita. Dobbiamo migliorare nella partenza dal basso, bisogna essere più puliti perché non lo siamo ancora. Nel primo tempo ci siamo fatti infinocchiare più volte a centrocampo. Dove sbagliamo? Ci siamo fatti tre gol da soli. In questo momento non è facile giocare al San Paolo, significa che c’è preoccupazione. Tanti di loro hanno giocato per lo scudetto negli ultimi anni, non si erano mai trovati in questa situazione. Ma con la qualità che abbiamo possiamo metterci qualcosa in più nella tenuta del campo, nell’annusare il pericolo. Uomo contro uomo con Lukaku e Lautaro? Ci mancava lo schermo del vertice basso. Tante volte ci hanno imbucato, abbiamo fatto fatica. Lobotka? Dovete parlarne con Giuntoli. Oggi il problema non è stato solo il vertice basso, ma tutta la squadra. Stiamo cercando un giocatore di ruolo. Abbiamo però problemi più importanti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *