Redazione

Conte: “Gattuso sottovalutato, mi rivedo in lui”

Antonio Conte, allenatore dell’Inter, ha parlato nella conferenza stampa del match del San Paolo: “Dopo la sosta, posso dire di essere un po’ sorpreso: ho trovato i giocatori in ottima forma e molto concentrati, così facendo ho potuto preparare meglio questa delicata sfida. Domani ci aspetta una squadra molto forte, servirà una grande prestazione per portare a casa i tre punti, anche perchè questo stadio non ci porta molta fortuna. In caso di risultato, allora saremo consci di poter fare qualcosa di importante, poi penseremo all’Atalanta, ma al momento dobbiamo vincere contro il Napoli. Volata finale? Assolutamente no, stiamo lavorando bene e dobbiamo continuare su questa strada, pochi si sarebbero aspettati l’Inter così in alto a questo punto del campionato, per questo dobbiamo continuare a sorprendere, fare un passo alla volta. Credo che Gattuso sia un allenatore molto sottovalutato. Ha fatto tanta gavetta e tanti sacrifici all’estero e nelle serie minori, ha un carattere grintoso e ha avuto un’occasione importante in una piazza calda come quella partenopea; vorrei ricordare che al Milan fece molto bene, per ciò io dico che viene molto sottovalutato. Vidal? No comment, parlo solo dei miei giocatori”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *