Calciomercato

Un regista e un esterno mancino in cima alla lista dei desideri di Giuntoli

Con la finestra di mercato di gennaio ormai alle porte il Napoli valuta se e dove intervenire per rafforzare una rosa che ha certamente bisogno di qualche ritocco in più per provare a risollevarsi in classifica. Come evidenziato dall’edizione odierna del Corriere dello Sport i principali reparti in cui il club punterà ad intervenire saranno sicuramente il centrocampo, con il Napoli a caccia di un regista, e la corsia mancina, dove Mario Rui e soprattutto Ghoulam hanno finora disatteso le aspettative.

Per quanto riguarda la mediana il primo nome è sempre quello di Boubakary Soumaré del Lille, centrocampista franco-senegalese per il quale il club transalpino chiede ben oltre i 20 milioni offerti dalla società azzurra. Qualora il suo acquisto richiedesse un’esborso economico eccessivo, la società azzurra virerebbe sulle già seguite piste Torreira e Lobotka.

Discorso a parte per il terzino sinistro che risolverebbe i problemi sulla fascia, visto che per ora il Napoli ha solamente sondato il terreno su Ricardo Rodriguez del Milan e su Damagoj Bradaric, esterno ventenne anch’esso in forza al Lille che potrebbe rappresentare un ottimo affare sia per il valore del calciatore che per la sua giovanissima età.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *