Flash

Manolas: “Ancelotti è un grande allenatore, sono sicuro che possiamo risalire”

Il difensore azzurro Kostas Manolas ha parlato ai microfoni di Sky Sport al termine della sfida di Champions League tra Napoli e Genk: “Abbiamo fatto un grande primo tempo, abbiamo rischiato solo su due errori nostri. Abbiamo risposto alla grande ed ora dobbiamo farlo anche in campionato. Non voglio dire che questa partita sarà la svolta perché poi magari quella dopo va male e non va bene, in campionato dobbiamo recuperare tanti punti e spero che riusciremo a farlo. Ancelotti? Dispiace questa situazione perché in campionato non pensavamo di trovarci dove siamo ora mentre in Champions siamo andati alla grande ma noi dobbiamo pensare soltanto al campo. Mi dispiacerebbe molto se Ancelotti dovesse andare via ma non ne so nulla. È una grande persona ed un grande allenatore che ha vinto tantissimo ma sono cose da chiedere alla società”.

Il difensore greco ha poi aggiunto altre brevi dichiarazioni in mixed zone: “Il Salisburgo è una squadra forte, il girone è stato complicato, non è mai facile passare il girone in Champions, tanto è vero che il Napoli ci è riuscito solo per tre volte nella sua storia. Non pensate che il 4-0 di oggi sia stato facile dopo tutte queste situazioni. Abbiamo preso la merda tutte queste settimane, anche meritatamente, non abbiamo fatto bene però io sono convinto che questa squadra può risalire. Un vittoria per Ancelotti? Non giochiamo per l’allenatore o per altro ma per vincere, anche per i tifosi, per le nostre famiglie, per noi. Le vittorie portano serenità”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *