Champions League Flash

Klopp: “Napoli non al meglio ma si è difeso alla grande”

Jürgen Klopp, allenatore del Liverpool, ha parlato in conferenza stampa al termine del match di Anfield tra i Reds e il Napoli: “Non era il solito Napoli dal punto di vista del gioco ma si sono difesi alla grande dopo il gol, poi noi abbiamo perso Fabinho e ne abbiamo risentito. Siamo stati troppo frettolosi facendo troppi cross, dovevamo giocare in maniera diversa. Ma non si può vincere sempre, questo è il calcio”.

Sulle condizioni di Fabinho ha poi precisato: “Non saprei, spero non sia serio ma lo sapremo domani soltanto”.

Il Napoli si conferma la bestia nera di Klopp in Champions e l’allenatore tedesco ne parla analizzando la situazione della classifica nel girone: “È ancora tutto aperto, dovremo andare a giocarcela a Salisburgo. Il Napoli è forte per questo ci mette in difficoltà, non è una novità. Mi aspettavo questo Napoli: forse non è il migliore dei momenti per loro, ma è una squadra intelligente, si è adattata, ha difeso”.

Arriva poi una simpatica battuta del tecnico tedesco alla domanda sul chi avrebbe vinto ai punti in uno scontro di boxe: “Non me ne potrebbe fregare di meno. Sono un po’ più giovane rispetto a Carlo, spero che avrei potuto batterlo se fosse stato un incontro di boxe. Con Carlo da Ginevra non abbiamo avuto più molte occasioni di parlare. Gli auguro buona fortuna per il resto della stagione e penso che lo faccia anche lui”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *