Champions League

Solo 1-1 tra Napoli e Salisburgo: gli azzurri perdono la vetta del girone

Finisce con il risultato di 1-1 la partita tra Napoli e Salisburgo, nonostante gli azzurri abbiano creato svariate palle gol. Nei primi 45′, dopo pochi minuti, Coronel salva su Ongueneé, poi all’11’ sciocchezza di Koulibaly e rigore per gli austriaci: Haaland spiazza Meret e fa 1-0. Da evidenziare poco prima il vantaggio divorato da Zielinski. Gli azzurri attaccano alla ricerca del pari, che arriva sul finale grazie al tiro da fuori area di Lozano, al primo gol in Champions con il Napoli. Nella ripresa il Salisburgo preme tantissimo e lascia agli avversari poco tempo per pensare, sebbene nel recupero prima Llorente e poi Milik abbiano due palle gol importanti. Gli austriaci rimangono lontani, ma il Liverpool (2-1 col Genk) si prende la vetta del girone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *