Champions League Flash Redazione

LIVE FINALE Napoli – Salisburgo 1-1 (11′ Haaland rig., 44′ Lozano): termina in parità al San Paolo

Buonasera a tutti e benvenuti alla diretta testuale di Napoli – Salisburgo, quarta giornata del girone E di Champions League: calcio d’inizio allo stadio San Paolo (previsti almeno 35.000 spettatori) alle ore 21.00. Gli azzurri, primi nel raggruppamento con 7 punti, vengono da un periodo molto complicato in campionato con soli 2 pareggi ed una sconfitta nelle ultime 3 partite ma questa sera hanno la possibilità, vincendo contro gli austriaci, di qualificarsi per gli ottavi della massima manifestazione europea con 2 giornate di anticipo. Ancelotti schiera Meret in porta mentre in difesa si affida a Maksimovic e Koulibaly, sulle fasce invece giocheranno Di Lorenzo a destra e Mario Rui a sinistra. In attacco spazio alla coppia Lozano-Mertens. Panchina per Milik. Tutto confermato invece a centrocampo.

Il Salisburgo si schiera in campo con il 5-3-2: tra i pali ci sarà Coronel, davanti a lui Kristensen a destra, Pongracic – Wober e Ongueneè trio centrale e Ulmer sulla fascia sinistra. Minamino, Junuzovic e Szoboszlai stazioneranno a centrocampo mentre HwangHaaland sarà il tandem offensivo.

NAPOLI – SALISBURGO: LE FORMAZIONI UFFICIALI

NAPOLI (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Maksimovic, Koulbaly, Mario Rui; Callejon, Zielinski, Fabián, Insigne; Lozano, Mertens. All. Ancelotti

SALISBURGO (5-3-2): Coronel; Kristensen, Pongracic, Wober, Ongueneè, Ulmer; Minamino, Junuzovic, Szoboszlai; Hwang, Haaland. All. Marsch

PRIMO TEMPO

  • 1′: Fischio d’inizio dell’arbitro Marciniak. Cominciata la partita al San Paolo!
  • 4′: Primo cartellino giallo del match. Marciniak ammonisce Ongueneè per fallo su Lozano al limite dell’area.
  • 5′: Grande parata di Coronel! Napoli vicino al gol! Tiro dal limite di Insigne, deviazione velenosa di Ongueneè ma il portiere del Salisburgo devia con un colpo di reni!
  • 7′: Ongueneè! Centrale del Salisburgo protagonista in questo inizio di partita. Stavolta il difensore va vicino al gol nella porta giusta, il suo colpo di testa su calcio d’angolo termina però fuori di un soffio.
  • 9′: ZIELINSKI SI DIVORA IL VANTAGGIO! Azione confusa in area degli austriaci, il centrocampista si inserisce e calcia di potenza. Palla alta!
  • 10′: Rigore per il Salisburgo. Fallo ingenuo di Koulibaly su Hwang. Haaland prepara il pallone.
  • 11′: Gol del Salisburgo. Il centravanti norvegese spiazza Meret e realizza il settimo gol in questa edizione di Champions. Austriaci in vantaggio.
  • 13′: PALO DEL NAPOLI! Lancio di Insigne per Callejon, inserimento perfetto dello spagnolo che centra in pieno il montante. Sfortunati gli azzurri!
  • 16′: Wober! Rischia lo 0-2 il Napoli! Calcio d’angolo per austriaci e tiro al volo del difensore. Palla sul fondo.
  • 23′: Ottima azione del Napoli iniziata e conclusa da Insigne. Il capitano si libera in velocità di un paio di avversari poi scarica sulla destra per Callejon che crossa al centro ancora per il numero 24 che riesce solo a sfiorare il pallone, senza però deviarlo in porta.
  • 24′: Ci prova anche Lozano, che con una bella giocata salta Pongracic poi calcia a giro verso la porta. Il tentativo del messicano viene disinnescato dall’intervento in allungo di Coronel.
  • 27′: Ammonito Zielinski. E’ il primo cartellino giallo per il Napoli.
  • 33′: ANCORA GRANDE OPPORTUNITA’ PER IL NAPOLI! Contropiede perfetto degli azzurri, Fabián viene liberato di tacco da Mertens e corre verso la porta. Lo spagnolo arrivato in area appoggia al centro per Insigne che a botta sicura calcia alto!
  • 37′: Secondo giallo nel Salisburgo. Ammonito Pongracic per fallo su Lozano.
  • 42′: Fabián! Conclusione dalla lunga distanza dello spagnolo con il sinistro. Pallone che non scende a sufficienza e termina alto!
  • 44′: LOZANOOOO! PAREGGIO DEL NAPOLI! Il messicano controlla palla al limite dell’area e calcia di destro verso la porta! Coronel viene sorpreso e il pallone si insacca alle sue spalle! 1-1 al San Paolo!
  • 45′: Concessi 3 minuti di recupero.
  • 45’+2′: Szoboszlai! Salisburgo vicino al 2-1! Azione molto rapida degli austriaci. Pallone che viene servito in area al centro campista che da buona posizione calcia fuori.
  • 45’+3′: Duplice fischio dell’arbitro. La prima frazione di gara si conclude in parità.

SECONDO TEMPO

  • 1′: Fischio d’inizio del secondo tempo. Napoli che nel frattempo ha sostituito Mario Rui con Luperto. Nel Salisburgo invece dentro Mwepu al posto di Pongracic.
  • 9′: Rischia il Napoli. Carambola in area di rigore azzurra, con Minamino servito involontariamente da Mertens a pochi passi dalla porta. Il giapponese viene chiuso però al momento della conclusione.
  • 13′: Lozano dal limite! Palla alta! Azione in ripartenza del Napoli che libera l’attaccante per il tiro dalla distanza. Il destro del messicano sorvola di poco la traversa.
  • 15′: Altra ripartenza del Napoli, con Callejon che manda Mertens in porta. Il belga calcia di destro da posizione decentrata ma blocca facilmente in due tempi Coronel.
  • 16′: Secondo cambio nel Salisburgo. Entra Ashimeru al posto di Minamino.
  • 26′: Colpo di testa alto di Di Lorenzo. Punizione battuta da Callejon sul vertice destro e stacco del terzino azzurro. Pallone che sorvola la traversa.
  • 28′: Seconda sostituzione per Ancelotti. Esce Mertens ed entra Milik.
  • 29′: NAPOLI VICINO AL 2-1! Traversa di Insigne! Cross lungo di Insigne dalla lunga distanza, il pallone prende una strana traiettoria e sbatte sul montante poi carambola sulla testa di Coronel. Corner per il Napoli.
  • 30′: Ultima sostituzione per il Salisburgo. Daka prende il posto di Haaland.
  • 34′: INSIGNE VICINO AL GOL! Luperto ruba palla e avvia il contropiede. Cross per Lozano che viene anticipato da un difensore. Sulla respinta Insigne calcia a giro mettendo di poco alto sopra la traversa.
  • 41′: Ultimo cambio anche nel Napoli. Ancelotti si gioca la carta Llorente negli ultimi minuti, fuori un ottimo Lozano.
  • 43′: Llorente! Girata di testa del centravanti spagnolo sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Palla a lato con Coronel che ha controllato la traiettoria.
  • 44′: Ancora Llorente pericoloso! Cross dalla destra di Callejon e altro colpo di testa dello spagnolo. Pallone alto!
  • 45′: Concessi 3 minuti di recupero.
  • 45’+3′: Fine del match. Termina 1-1 tra Napoli e Salisburgo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *