Flash Redazione

LIVE FINALE SPAL – Napoli 1-1 (9′ Milik, 16′ Kurtic): occasione sprecata dagli azzurri

Dopo la vittoria di Salisburgo, il Napoli cerca il secondo successo consecutivo in trasferta per sfruttare anche il pareggio della Juventus a Lecce. Ancelotti ancora una volta dovrà fare a meno di Kostas Manolas, già assente in Champions League, oltre a Hysaj e Mario Rui. In porta Ospina al posto di Meret. Torna a disposizione Maksimovic, ma l’allenatore si affida ancora alla coppia Koulibaly-Luperto. Cambio a centrocampo, con Elmas titolare al posto di Callejon. Coppia centrale ZielinskiAllan, panchina per Fabián. In attacco torna titolare Milik, mentre il suo partner offensivo sarà Mertens che ha vinto il ballottaggio con Llorente. Nella SPAL Petagna dovrebbe scendere regolarmente in campo nonostante qualche problema fisico, al suo fianco ci sarà Paloschi. Semplici non riesce invece a recuperare Di Francesco nemmeno per la panchina. Tomovic vince il ballottaggio con Cionek nel reparto arretrato.

SPAL – NAPOLI: LE FORMAZIONI UFFICIALI

SPAL (3-5-2): Berisha; Tomovic, Vicari, Igor; Strefezza, Missiroli, Murgia, Kurtic, Reca; Paloschi, Petagna. All. Semplici

NAPOLI (4-4-2): Ospina; Malcuit, Koulibaly, Luperto, Di Lorenzo; Elmas, Allan, Zielinski, Insigne; Mertens, Milik. All. Ancelotti

PRIMO TEMPO

  • 1′: Fischia l’arbitro! Cominciato il match tra SPAL e Napoli!
  • 3′: TRAVERSA SPAL! Calcio di punizione dal limite battuto da Petagna, il pallone supera la barriera ma si stampa sul montante con Ospina probabilmente battuto. Subito un pericolo per il Napoli.
  • 9′: MILIK! NAPOLI IN VANTAGGIO!! Il polacco controlla un pallone dai 25 metri e calcia rasoterra verso la porta, Berisha interviene male e la sfera si insacca alle sue spalle. 1-0 per gli azzurri!
  • 16′: Pareggio di Kurtic. Luperto allontana male il pallone, la SPAL imbastisce una bella azione sulla destra poi arriva il cross al centro per lo sloveno che di prima intenzione batte Ospina. Punteggio di nuovo in parità.
  • 22′: Animi accesi in campo, espulso per proteste un componente della panchina della SPAL. Si tratta del preparatore atletico.
  • 25′: Ammonito Strefezza nella SPAL. Bravo nell’occasione di Lorenzo a conquistarsi il fallo.
  • 35′: Napoli pericoloso! Ottima ripartenza di Insigne, che arriva fino al limite dell’area poi scarica sulla destra per Mertens. Il belga potrebbe calciare a rete invece cerca l’assist per Milik, i difensori della SPAL chiudono tempestivamente.
  • 37′: Calcio di rigore per il Napoli! Vicari tocca il pallone con il braccio in area e l’arbitro indica il dischetto. Insigne si prepara per la battuta ma si attende la conferma del VAR.
  • 39′: IL VAR NON CONFERMA IL RIGORE! Dopo aver consultato le immagini video, l’arbitro non conferma il rigore per gli azzurri. Si riparte quindi con il possesso per la SPAL.
  • 44′: Brutto intervento di Tomovic su Insigne, il difensore della SPAL viene ammonito dall’arbitro La Penna.
  • 45′: Concessi 2 minuti di recupero.
  • 45’+2′: Duplice fischio del direttore di gara. Primo tempo che si conclude in parità.

SECONDO TEMPO

  • 1′: Cominciata la ripresa! Si riparte dal punteggio di 1-1.
  • 6′: MIRACOLO DI OSPINA! Calcio d’angolo per la SPAL, colpo di testa di Vicari e grande intervento del portiere colombiano per evitare il 2-1. Resta però a terra l’estremo difensore azzurro.
  • 9′: Intanto arriva il primo cambio nel Napoli. Entra Fabián al posto di Elmas.
  • 10′: Sostituzione anche per la SPAL. Entra Cionek al posto di Igor.
  • 16′: Altra sostituzione nella SPAL. Staffetta in attacco tra Floccari e Paloschi.
  • 23′: Problemi fisici per Malcuit. Il terzino ha provato a rientrare in campo ma non ce l’ha fatta a proseguire. Al suo posto in campo Callejon.
  • 27′: Ultima sostituzione chiamata da Ancelotti. L’allenatore azzurro fa entrare in campo Llorente al posto di Mertens.
  • 29′: PALO DI FABIAN! Bella azione del Napoli sulla sinistra con Insigne, servizio per Milik che lascia passare il pallone verso lo spagnolo. Il tiro dal limite si stampa sul palo a Berisha battuto!
  • 32′: Ultima sostituzione nella SPAL. Entra Valoti ed esce l’autore dell’ 1-1 Kurtic.
  •  34′: MILIK! Di Lorenzo serve al limite dell’area il polacco, che controlla e calcia col mancino. Berisha blocca in due tempi.
  • 36′: ANCORA MILIK VICINO AL GOL! Lancio in avanti per Insigne che entra in area e vede l’inserimento del polacco. Il tentativo di sinistro viene però respinto da Berisha!
  • 39′: Prima ammonizione nel Napoli. Sanzionato Luperto dopo un fallo su Petagna.
  • 45′: L’arbitro La Penna concede 6 minuti di recupero.
  • 45’+2′: Altra ammonizione nella SPAL. Giallo per Cionek che ha stoppato una ripartenza di Milik.
  • 45’+5′: Grande opportunità per il Napoli con Llorente, che servito da Milik non impatta bene di testa e mette alto. Ammonito Berisha per perdita di tempo sul rinvio.
  • 45’+6′: Finisce il match. Il Napoli spreca la possibilità di accorciare in classifica pareggiando 1-1 contro la SPAL.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *