Redazione

Diamante Elmas: il Napoli punta tutto sul suo gioiello

Un impatto così se lo aspettavano solo in due: Carlo Ancelotti e lui stesso. Eljif Elmas, 20anni appena compiuti, è riuscito  a prendersi Napoli in un battibaleno, capace di rompere ogni pregiudizio sull’età e la provenienza mostrando subito quello che è capace di fare. “Vedrete, sarà un colpo importante”, aveva detto l’allenatore azzurro prima della presentazione ufficiale, ma in pochi gli avevano dato credito. Il solito ragazzo da svezzare e poi lanciare nel calcio che conta con calma e pazienza. Invece no, perché la carta d’identità di Elmas è soltanto carta straccia, da accantonare con un carattere ed un talento che ora fanno ricredere tutti.

È arrivato in punta di piedi, ma senza nascondersi e senza avvertire il peso dei circa 18 milioni investiti per lui dal Fenerbahce. “Sono venuto per vincere” aveva detto il giorno della presentazione, di italiano non conosceva nemmeno una parola. La lingua del pallone, però, la parla bene e l’ha fatto vedere già ai napoletani. Ancelotti non si è fatto problemi a metterlo in campo: due volte titolare nelle cinque presenze in campionato, gettoni importanti anche in Champions, da titolare nella partita contro il Genk. Il macedone non si è ancora sbloccato, ma ha dimostrato di saper fare il mediano con ritmo come il centrocampista avanzato.

È stata questa la chiave che ha fatto innamorare lo staff di Carlo Ancelotti e del Napoli prima dell’acquisto: quando si parla di centrocampisti universali non si può non pensare al ventenne Elmas. La prova anche in nazionale: le due reti segnate con la maglia della Macedonia nell’ultima uscita dimostrano la capacità di adattarsi anche dietro la punta e soprattutto il senso del gol. Un’arma importante anche per Ancelotti e per il Napoli, dunque, che per rialzarsi dall’ultimo deludente pareggio contro il Torino dovranno puntare sull’entusiasmo e la freschezza atletica di elementi come lui. Con il Verona titolare? Presto per dirlo, ma in qualsiasi modulo scelto, Eljif si candida ad un ruolo da protagonista. Ennesimo colpo azzeccato del mercato napoletano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *