Calciomercato

Napoli, tutto fermo per i rinnovi di Mertens e Callejon

Una gatta da pelare, ed anche in fretta per il Napoli. Due pilastri come Dries Mertens e José Callejon potrebbero non essere più azzurri anche tra qualche mese, quando il contratto sarà in scadenza e i due, arrivati sette stagioni fa a Napoli, potrebbero anche già accordarsi con un nuovo club.

Sia per il belga che per lo spagnolo evidentemente incide la carta d’identità, che recita 32 anni già raggiunti. Il presidente De Laurentiis intende contenere i costi e né lo spagnolo né il belga accettano proposte al ribasso per l’eventuale rinnovo. Così la loro conferma diventa un rebus e al momento non c’è alcun progresso nelle trattative, come riportato dalla Gazzetta dello Sport.

Situazione completamente diversa, invece, per Piotr Zielinski: tutto procede in maniera spedita e le percentuali di chiusura dell’accordo sono elevate, anche in tempi ristretti visto il grosso lavoro alle spalle. Tutto da verificare, invece, il rinnovo per l’altro polacco Arkadiusz Milik. Non solo è considerevole la distanza tra le parti sul fronte economico, ma incide anche l’aspetto tecnico, con il centravanti che chiede più fiducia e spazio in campo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *