Rassegna Stampa Serie A

Allan fuori condizione, in rosa nessuno con le sue caratteristiche

Se questo inizio di stagione altalenante del Napoli ha rivelato comunque tanti elementi positivi, questo non si può dire di Allan che sembra lontano parente del calciatore ammirato per gran parte della scorsa stagione e che, come evidenziato dal Corriere dello Sport, si è un po’ perso dopo la storia del mancato passaggio al Paris Saint Germain: “Dopo la storia del PSG non è più tornato ai suoi strepitosi livelli e nell’organico del Napoli manca un altro mediano puro. Poteva essere un pensiero da tenere presente sul mercato. Quando quel Milan di Ancelotti doveva rinunciare a Gattuso per infortunio o squalifica, Carletto schierava Ambrosini, che aveva altre caratteristiche, ma quanto ad equilibrio era un maestro. Oggi, se Allan non va, deve far giocare come mediano un trequartista o qualcosa di simile”.

Se a ciò aggiungiamo che Allan, proprio come Koulibaly, non si è praticamente mai fermato dalla scorsa stagione visto l’impegno in Coppa America con la nazionale brasiliana, emergono così numerosi fattori che possono spiegare il calo di rendimento avuto dal centrocampista verdeoro chiamato al riscatto in maglia azzurra per ritornare a far funzionare un centrocampo che senza il suo agonismo sta faticando non poco ad imporsi contro le squadre avversarie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *